Dr. Gabriela Silvana Vasilescu - Medicina Estetica, Anti-Aging e Rigenerativa

MICROLIPOCAVITAZIONE – TECNICA DI SOFT LIPOSCULTURA E LIPORIMODELLAMENTO CORPOREO 

Vi piacerebbe ridurre il volume della vostra pancia, dei fianchi o rimodellare le ginocchia, trattare la cellulite oppure i difetti post-liposuzione/ l’effetto “buccia d’arancia” senza ricorrere alla chirurgia e senza sottoporvi a lunghi trattamenti estetici con effetti temporanei?

Cosa rappresenta MICROLIPOCAVITAZIONE MULTIFREQUENZA A FREDDO?

E’ una tecnica all’avanguardia che sfrutta il meccanismo degli ultrasuoni per mezzo di una multifrequenza ultrasonica pulsata e va a sollecitare le cellule di grasso, le rompe sciogliendole, permettendo di ridare al corpo una forma più armoniosa; la liposcultura ultrasonica interna tumescente, la MICROLIPOCAVITAZIONE, è una tecnica ambulatoriale, minimamente invasiva.
  
Quali sono i vantaggi della MICROLIPOCAVITAZIONE?

Rispetto ad altre metodiche il trattamento di Microlipocavitatione o soft-liposcultura ultrasonica assicura al Paziente molteplici vantaggi: 
·       Tecnica che permette il trattamento, in modo mirato, del grasso resistente agli altri trattamenti tradizionali; in una sola seduta la riduzione dello spessore del tessuto grasso varia da un minimo di 2 cm ad oltre 10 cm e l’incremento della qualità cutanea è di ben oltre il 60% (dati clinici statistici 2009-2011);  
·       La multifrequenza pulsata agisce anche sulla struttura fibrotica di sostegno del grasso e della pelle, ottenendo un eccellente effetto lifting della zona trattata, rendendo la pelle aderente al nuovo volume ottenuto e contrastandone la flaccidità;
 ·       Grazie alle piccoli dimensioni della cannula ed alle sue particolarità d’utilizzo, è consentito di operare anche nei piani più superficialie delicati (es doppio mento, caviglie, inestetismi superficiali) del pannicolo adiposo, rispettando, più di altre metodiche, il sistema vascolare e linfatico;
 ·       Preserva inoltre l'integrità dell’epidermide, le incisioni praticate sono di soli 2 mm e non sono necessari punti di sutura; le medicazioni post-trattamento sono minime;
 ·       Il paziente è in grado di riprendere le normali attività a 8 - 48 ore dopo il trattamento;
 ·       Il medico che esegue il trattamento è preparato e certificato per tale tecnica. 

Chi è il candidato ideale alla MICROLIPOCAVITAZIONE?

La liposcultura tumescente, con l’aiuto degli ultrasuoni interni in banda di frequenza, è la tecnica che permette di emulsionare perfino il grasso più resistente alle tecniche tradizionali di trattamento, resistente alle diete o attività fisica. Il paziente ideale, idoneo al trattamento, presenta un’adiposità distrettuale importante, oppure celluliti nelle prime fasi di sviluppo, con o senza rilassamento cutaneo, difetti postliposuzione, lipomi. Il paziente deve essere in buona salute, con funzionalità renale ed epatica nella norma, non in stato di gravidanza o allattamento. La presenza delle protesi metalliche, delle patologie infettive infiammatorie/immunitarie, neoplasie, stati epilettici maggiori o difetti di coagulazione importanti controindica assolutamente il trattamento di microlipocavitazione.

Quali sono le regioni del corpo che si possono trattare con MICROLIPOCAVITAZIONE?

La tecnica è stata ideata per trattare piccole/medie aree del corpo: fianchi, area scapolare, addome, regione trocanterica, ginocchia, polpacci, caviglie, doppio mento, braccia, ginecomastia, lipomi. Abbiamo avuto ottimi risultati anche: nel trattamento dell’inestetismo “bucia d’arancia” al livello dei glutei, anteriore coscia e braccia abbinato al lipofiling e liposhifting (prelevamento del tessuto grasso, centrifugazione dell’esso e impianto nei punti sofferenti, affetti dalla panniculopatie); difetti postliposuzione, soprattutto dopo addominoplastiche; cicatrici fibrotiche associate con altre tecniche. I dati clinici per questi ultimi trattamenti ancora non sono rilevanti per dare una percentuale di successo o insuccesso del trattamento quindi riteniamo opportuno informare il paziente che stiamo lavorando in tal senso ed i trattamenti eseguiti sono pur al livello sperimentale.

Quanti trattamenti occorrono per ottenere un risultato soddisfacente?

Per le adiposità distrettuali minime/medie nella maggior parte dei casi è necessaria una sola sessione di trattamento. Per le adiposità importanti e/o celluliti importanti occorrono mediamente 2-3 sedute. La durata dell’intervento è di circa 30 minuti per ogni area da trattare e, nella stessa seduta, si possono trattare fino a tre aree.

Che tipo di anestesia utilizza il trattamento di softliposcultura Microlipocavitazione? 

 Il trattamento si svolge in minima anestesia locale tumescente; non c’è bisogno di sedazione o dell’anestesia generale. Non è richiesta la sala operatoria ma un ambulatorio chirurgico con perfette norme di sterilità e organizzazione dei percorsi.

Cosa deve fare il paziente dopo un trattamento di MICROLIPOCAVITAZIONE?

Il paziente trattato con la MICROLIPOCAVITAZIONE dovrà indossare una guaina elastocompressiva per circa 15 giorni, mantenere una corretta alimentazione e attività fisica. I linfodrenaggi manuali o le presso terapie aiutano nello smaltimento del grasso emulsionato, rendendo più celere la risposta al trattamento. Dopo il trattamento di microlipocavitazione indichiamo alcune sedute di cavitazione esterna e pressoterapia per drenaggio e rimodellamento dell’area trattata. In casi particolari una, due sedute di cavitazione esterna sono indicate anche prima del trattamento di microlipocavitazione. I protocolli includono oltre il trattamento:
 ·       per ripristino qualità cutanea o maggior drenaggio superficiale, sedute di carbossiterapia e mesoterapia drenante (se fuori periodo infiammatorio), pressoterapia e drenaggio linfatico;
 ·       per l’armonia del corpo esercizi specifici di stretching e ginnastica dolce;
 ·       programmi di nutrizione avanzata, integratori alimentari. 
Controlli a 1 mese, 6 mesi, 12 mesi e 18 mesi. 

I risultati sono definitivi?

Dopo la terza decade, non creiamo più nuove cellule grasse. Aumentando il peso, aumenta il diametro dell’adipocita e non il numero delle cellule. Se non si rispettano le regoli basilari per uno stile di vita sano e corretto il rischio di riformare il tessuto grasso è importante. 

Quali sono i medici accreditati per fare la MICROLIPOCAVITAZIONE?

Medici generici, medici estetici, dermatologi, chirurghi plastici ed estetici che hanno conseguito il training e sono certificati in tal senso. 

Quali sono i maggior vantaggi per il paziente che si sottopone al trattamento di MICROLIPOCAVITAZIONE?

·       E’ una tecnica che permette di emulsionare/sciogliere anche il grasso più resistente, non responsivo ai trattamenti tradizionali, diete o attività fisica;
 ·       In mani esperte è una tecnica sicura eseguita in minima anestesia locale con il pieno risparmio delle strutture vascolari e linfatiche;
 ·       Il recupero è immediato, downtime minimo o vicino allo zero, senza complicazioni rilevanti post-intervento;  ·       Si utilizzano cannule sottili che permettono di eseguire anche interventi nelle zone più superficiali e delicate (caviglie, doppio mento); 
·       Trattamento che si può ripetere una o più volte senza alcun rischio.
 ·       La Microlipocavitazione multifrequenza si esegue in anestesia locale, tratta le adiposità di piccola o media grandezza e lo stato cellulitico nelle prime fasi di sviluppo. Non è indicata per le adiposità importanti. Non è indicata per le flaccidità importanti.
 ·       Il ripristino è quasi immediato, l’effetto è visibile già dopo due – tre settimane e migliora fino a 90-180 giorni post-trattamento. 
 ·       La profilassi antibiotica è necessaria nel solo pre-trattamento.  
·       L’attività fisica può essere ripresa già dopo 2 – 3 settimane dopo il trattamento.
 ·       La microlipocavitazione si può ripetere se necessario, trascorsi 3-6 mesi dal primo trattamento.  La microlipocavitazione è una tecnica gold-standard per il body reshaping che viene incontro ad un paziente sempre più attento e più esigente, con richieste di risultati duraturi, minima anestesia, recupero post-intervento immediato e minor numero di effetti secondari. 

 Qual è il profilo di efficacia e sicurezza della MICROLIPOCAVITAZIONE?

Da uno studio effettuato nei centri pilota di Firenze, Milano e Bergamo, dall’equipe sperimentatrice (Dr. Vasilescu – Dr. Buttinoni), condotto su 80 pazienti, oltre il 94% delle persone si sono dichiarate soddisfate dei risultati ottenuti (2009), da uno studio effettuato nei centri Firenze- Milano-Bolzano-Bergamo nel 2010 -2011 su 155 pazienti, (81% dei pazienti hanno avuto ottimi risultati come riduzione dello spessore e miglioramento della qualità cutanea, 6% buoni risultati come riduzione dello spessore e scarso o nullo miglioramento cutaneo, 9% buoni risultati per quanto riguarda il miglioramento della qualità cutanea scarsa o nulla riduzione dello spessore del grasso, 4% nessun risultato).

Quanto costa un programma completo del trattamento di MICROLIPOCAVITAZIONE?

I prezzi variano da 1500,00 euro a 2500,00 per programma di trattamento (preparazione, trattamento e follow-up). Per i programmi sperimentali, dove non si può garantire un risultato a causa dell’inestetismo o di controindicazioni al trattamento o per le condizioni di salute del paziente, il costo si reduce a metà.